4 strategie vincenti per fidelizzare la clientela del salone

Fidelizzare la clientela del salone: è questo il segreto per un salone di parrucchieri di successo.

Ma per raggiungere l’obiettivo bisogna agire nel modo giusto.

Sei un parrucchiere proprietario di un salone e ti stai chiedendo come trasformare i nuovi clienti in clienti fedeli?

Vorresti conoscere segreti e strategie per incentivare i clienti a fissare un altro appuntamento?

Lavorare con competenza e professionalità è fondamentale ma non basta.

È necessario infatti adottare alcune strategie affinché il fastidioso e comune fenomeno del turnover – la rotazione dei clienti tra un salone e l’altro – diminuisca sempre più.

In parole semplici: quando riesci ad attirare un nuovo cliente in salone, magari grazie a una pubblicità o al lancio di una promozione esclusiva, è molto probabile che tu lo stia“rubando” a un altro parrucchiere.

La qualità del lavoro eseguito e il grado di soddisfazione potrebbero spingere la persona a fissare un altro appuntamento, è vero, ma questo non bisogna darlo per scontato. In molti casi, infatti, i nuovi clienti potrebbero comunque decidere di provare un altro salone o tornare dal proprio parrucchiere di fiducia.

Puoi cercare di trasformare i nuovi clienti in clienti fedeli mettendo in atto queste 4 semplici strategie.

1) Agendo in conformità con le leggi sulla privacy, acquisisci dati quali nome, cognome, indirizzo mail e numero di telefono.

In questo modo potrai tenere informato il cliente sulle nuove promozioni, inviargli un breve questionario per comprendere il loro grado di soddisfazione o proporgli una prova gratuita di un nuovo servizio.

Far sì, insomma, che non si dimentichi del tuo salone e che sia invogliato, per qualche ragione, a tornare.

2) Proponi ai clienti una tessera fedeltà a punti, inserendo sconti e piccoli regali una volta raggiunta una certa soglia. Così facendo non solo li invoglierai a tornare ma, potenzialmente, anche a spendere di più al fine di accumulare un maggior numero di punti e ottenere il premio a loro riservato.

3) Utilizza al meglio il tuo database clienti per farli sentire unici e importanti.

Quando invii loro mail o messaggi scegli un’intestazione personalizzata, non generica, e sforzarti di proporre promozioni e offerte che rispondano alle esigenze esposte durante gli appuntamenti precedenti.

4) Ricorda che il lavoro in salone è sopratutto un lavoro di squadra. Quindi, convoca delle riunioni con lo staff almeno una volta al mese e, tutti insieme, discutete di nuove idee e strategie alle quali allinearvi per fidelizzare la clientela del salone.

Sei pronto a rendere il tuo lavoro in salone davvero vincente?

Cura sempre la qualità di quello che fai e metti in atto questi piccoli ma importanti segreti per provare a trasformare i tuoi clienti in un clienti fedeli.

Intanto ti diamo appuntamento al prossimo articolo con i consigli per parrucchieri firmati Coiffure Suisse Ticino!