Cinque consigli per un salone di successo

Sei un parrucchiere e desideri aprire il tuo salone?

Oppure hai già un tuo salone ma vorresti ottimizzare alcuni aspetti per trasformarlo davvero in un salone di successo?

Il buon lavoro di un parrucchiere richiede impegno e attenzione a molti aspetti.

Sono sopratutto la formazione costante, l’ascolto e la consulenza mirata a fare la differenza e la soddisfazione dei clienti.

Anche l’ambiente in cui tutto ciò avviene, però, non va trascurato.

Ogni dettaglio del salone e del team deve essere curato per permettere al cliente di sentirsi coccolato e a proprio agio.

Ti stai chiedendo quali siano i segreti fondamentali per avere un salone di successo?

Ecco pochi e semplici consigli da mettere in atto.

1. Cura dell’arredamento e pulizia 

Potrebbe sembrare scontato, eppure è proprio questo il primo particolare che risalta agli occhi di chi entra in salone.

Non serve che l’aspetto generale del salone sia lussuoso quanto, piuttosto, che i dettagli siano ben curati in modo da renderlo accogliente e professionale.

Inoltre, se non hai la disponibilità economica per grandi restyling, non cambiare troppo spesso il mobilio. Spesso per rinnovare il salone basta partire dai piccoli complementi d’arredo: i clienti respireranno un’aria nuova e anche tu.

E, come il design, anche il look dello staff va preso in considerazione. Non tralasciare il tuo aspetto e quello dei tuoi collaboratori.

2. Gentilezza e cortesia

Le giornate in cui l’umore non è dei migliori capitano decisamente a tutti ma questo non deve influire sul tuo modo – e su quello del tuo staff – di relazionarti con i clienti.

Mostra sempre gentilezza e comprensione, ascolta con cura esigenze e desideri e svolgi il tuo lavoro con dedizione costante.

Sii puntuale, rispetta gli orari forniti al pubblico e fai in modo che anche i tuoi clienti facciano lo stesso.

3. Scegli prodotti di qualità

Quando un cliente si reca da un professionista lo fa perché è sicuro di ricevere le attenzioni e la qualità che merita.

Tali caratteristiche vanno manifestate non solo nel lavoro ma anche negli strumenti con cui questo viene svolto.

Dunque, scegli e vendi prodotti efficaci, che abbiano un buon rapporto qualità-prezzo.

4. Raggiungi nuove persone

La vera risorsa di un salone è rappresentata dai clienti fissi ma questo non vuol dire che tu non debba impegnarti per raggiungerne di nuovi.

Come? Non trascurare mai la pubblicità che, al giorno d’oggi, passa sopratutto attraverso i social network. Fai conoscere al pubblico tutti gli aspetti della tua professione, mostra i lavori effettuati e offri la possibilità di prenotare gli appuntamenti online, comodamente da casa.

Crea delle promozioni riservate alle nuove clienti e inizia a pensare a possibili partnership con palestre, centri estetici o manifestazioni, per far conoscere a un gran numero di persone il tuo salone.

5. Trova il tuo punto di forza

Un bravo parrucchiere deve svolgere qualsiasi tipologia di servizio con qualità e professionalità ma, tra le varie attività svolte in salone, potresti trovarne una in cui specializzarti.

Esistono specialisti del colore, dei servizi barber o delle acconciature.

Trovare un punto di forza rappresenta una strategia vincente perché ti consentirà di uscire dall’anonimato e di far sì che il pubblico percepisca qualcosa di davvero differente nel tuo salone rispetto a tutti gli altri della tua città.

In bocca al lupo al tuo salone di successo!

Al prossimo articolo con i consigli per parrucchieri firmati Coiffure Suisse Ticino.