Soddisfazione dei clienti in salone: l’importanza dell’ascolto

Sei un parrucchiere e ti sei sempre chiesto quale sia il segreto per incrementare la soddisfazione dei clienti in salone?

Svolgere la professione di hair stylist va oltre il semplice lavoro con forbici, pennelli e spazzole. 

Significa, piuttosto, essere nello stesso tempo un artista, un consulente, un confidente e un artigiano. Una figura, insomma, in grado di cogliere le esigenze di chi desidera esprimere se stesso attraverso un taglio, unacconciatura o un nuovo colore.

Ti stai chiedendo come sia possibile tutto ciò?

La soddisfazione dei clienti in salone passa attraverso un primo step fondamentale ma spesso trascurato: la comunicazione.

E una buona comunicazione comincia da un ascolto attento, basato su sentimenti di empatia ma anche su una valutazione mirata di esigenze e desideri.

Focalizziamo meglio il punto.

Chi prenota un cambio look in salone, spesso ha già in mente unidea di stile ben precisa: magari fa riferimento a un taglio capelli visto in televisione, o porta con sé una foto partendo – erroneamente – dal presupposto di ottenere lo stesso effetto sulla propria testa.

In altri casi invece, il cliente potrebbe avere solo una vaga idea di cosa fare e chiederà consiglio proprio a te, il suo parrucchiere di fiducia.

C’è chi si lascia guidare dalle tendenze del momento, chi ha voglia di sentirsi diverso dopo un cambiamento importante nella sfera privata o lavorativa, chi desidera un Hair look impossibile da riprodurre sul suo capello o difficile da gestire a casa.

Un bravo parrucchiere deve essere in grado di ascoltare attivamente ogni cliente e comprenderne desideri e motivazioni che spingono a optare per un determinato taglio o una certa colorazione.

Solo dopo una valutazione attenta di questi fattori e informazioni, la comunicazione tra cliente e parrucchiere può passare allo step successivo: la consulenza personalizzata.

È proprio attraverso questa delicata e importantissima fase del lavoro del parrucchiere che si gioca buona parte della soddisfazione dei clienti in salone.

Come già accennato infatti potrebbe accadere che quanto chiesto dal cliente non sia in linea con le sue caratteristiche fisiche, con la sua tipologia di capelli, o con le sue esigenze quotidiane.

Un vero professionista riuscirà a esprimersi con tatto e a modellare ogni richiesta in modo mirato, tenendo conto di tutte le peculiarità della persona che ha di fronte al fine di valorizzarne ogni tratto.

Sei pronto a metterti in gioco e a testare limportante di una buona comunicazione tra cliente e parrucchiere per migliorare la soddisfazione dei clienti del salone? 

Fai tesoro di questi piccoli ma pratici consigli per parrucchieri firmati Coiffure Suisse Ticino

Noi, intanto, ti diamo appuntamento al prossimo articolo!